• giovedì , 17 agosto 2017
Io non sono una blogger

Io non sono una blogger

Agosto sta per finire, con le finestre aperte Settembre fa già sentire il suo profumo e, io, finalmente, dopo un’estate frenetica e scandita da alti e bassi, riesco a tornare sulle Chiacchiere per ricominciare a scrivere…

La prima regola di una vera blogger è la “continuità”: scrivere con scadenze ben precise sempre, anche se per pochi minuti o in pochissime righe, non perdere mai il ritmo… MAI!

Direi che questa regola fondamentale non è stata ben fissata nella mia testa, decisamente no. Sono disorganizzata, si sa, ma questa non è l’unica motivazione. Sono sempre stata uno spirito piuttosto indipendente, solitario a volte, costrizioni e programmi hanno sempre avuto un effetto deleterio su di me e soprattutto sulla mia ispirazione che fosse creativa o casalinga o studentesca.

Tendenzialmente se so di “DOVER” fare qualcosa va a finire che non la faccio, rimando, rimando, rimando fino a quando arriva il giorno in cui mi sveglio e decido che quello sì, è il momento giusto per farlo.

Ecco, direi che questo aspetto del mio carattere non mi ha aiutata sulla strada per potermi sentire una vera e propria blogger.

Ma, forse, più di questo è stata il mio continuo tornare e ritornare a quello che è il mio vero amore, il mio vero sogno, la mia vera aspirazione: il fare, con le mani sporche e tagliuzzate, le unghie perennemente mangiate, le t-shirt sporche di colore e rovinate dalla colla.

La mia, è stata un’estate strana, bellissima sotto alcuni aspetti e molto complicata per altri. Ho pensato moltissimo, riflettuto, rimuginato e alla fine ho capito: non sarò mai una blogger. Non perché non ne abbia le capacità o il giusto tempo da dedicare ma perché quello che voglio essere è altro.

Ho smesso di pensare che quella o quell’altra ci riuscissero perché il tempo a loro disposizione da dedicare a questo splendido lavoro fosse maggiore o perché “abitando a Milano tutto è più facile”, ho capito che ero io a non volerlo e, di conseguenza, a non fare abbastanza per riuscirci.

Sono annoiata dalle solite piccole campagne di sponsorizzazione che i vari siti dedicati propinano come fossero oro, tanti post tutti uguali per altrettante richieste tutte uguali. Per essere una vera blogger bisogna esserne capaci, bisogna avere la stoffa, bisogna dedicarsi completamente a un lavoro che non è un gioco, bisogna farsi vedere, farsi conoscere, farsi apprezzare e io non posso, non voglio.

Io sono altro, amo un altro lavoro, fatico su un’altra strada, spero di realizzare altri sogni. Io non sono una blogger.

Fare la blogger è un lavoro faticoso e difficile, tutto dipende da te e da quanto credi in quello che fai. Amo scrivere e continuerò a farlo, senza regole, senza scadenze, senza affanni e senza pretese ma solo per il piacere di farlo e, soprattutto, per far crescere il mio sogno, un lavoro in cui credo fermamente, al quale voglio dedicarmi completamente, un lavoro che non è un gioco e per il quale voglio farmi conoscere e apprezzare. Proprio come fanno le BLOGGER.

Oggi è un nuovo inizio, ho ritrovato la mia strada… E voi?

Related Posts

2 Comments

  1. MySerendipity
    22 settembre 2016 at 7:17 Rispondi

    Chiara che bello il tuo post, che meraviglia la tua trasparenza e la tua consapevolezza! Attenderemo con ansia di conoscere e vivere insieme a te il tuo cammino 🙂 Condivido il tuo pensiero e le tue parole, forse perché mi ci ritrovo. Il blog mi sta insegnando molto e mi sta facendo conoscere persone meravigliose ma anche io sono altro. L’importante è lavorare per realizzarsi e creare valore 🙂 Un abbraccio darling

    • Chiara
      Chiara
      22 settembre 2016 at 16:14 Rispondi

      Grazie, è sempre leggere che quello che penso venga condiviso da altre persone, soprattutto se belle come te!

Questo sito utilizza cookies per rendere più piacevole la vostra navigazione. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close